Dieci anni di vita non sono poca cosa e difficilmente le parole che sceglierò riusciranno a rendere l’idea esatta del turbine di emozioni dal quale sono travolto in questo ultimo periodo.

Era il lontano Gennaio del 2008 quando cominciai a muovere i primi passi nel negozio, da quel giorno ne sono passati di modelli di scarpe da running in magazzino. La fiducia, la stima e il rispetto reciproco, hanno permesso di costruire con Gianfranco, un po’ boss e un po’ fratello maggiore, qualcosa di oggettivamente unico, caratteri e skill diversi che si sono supportati e completati, fino a raggiungere l’ottimo risultato che è la realtà LBM SPORT di oggi.

È arrivato il momento di dire “Arrivederci” a LBM, perché gli addii non piacciono a nessuno, è tempo di guardare avanti  alla mia nuova città, alla mia nuova casa, al mio nuovo lavoro e soprattutto alla mia famiglia che mi aspetta a braccia aperte.

Un ringraziamento doveroso alla famiglia Balzano per avermi dato fiducia e aver scommesso su di me, crescendomi professionalmente e caratterialmente, un saluto affettuoso ai miei colleghi e compagni di viaggio, passati e presenti e soprattutto un grande in bocca al lupo al futuro staff con l’augurio di mantenere sempre altissimo lo standard del marchio LBM.

Un abbraccio caloroso a tutti gli atleti e amici dell’LBM SPORT TEAM, con i quali ho condiviso sulle strade laziali e non solo, tante gioie ma anche qualche dolore, sempre nel puro spirito del Run For Fun.

Last but not least un sentito ringraziamento ai clienti fedelissimi che hanno trovato nel nostro negozio e nella mia figura un importante punto di riferimento rendendomi orgoglioso e forte dei risultati raggiunti in questi anni.

Un sincero saluto di congedo a tutti voi

Tommaso